Riforme costituzionali e semplificazione legislativa: un incontro Sui Generis per parlarne

Riforme costituzionali e semplificazione legislativa: un incontro Sui Generis per parlarne

DATA - A che punto e' il processo di riforma della nostra Costituzione? E una volta approvato che effetti avrà nella vita della Repubblica? La fine del bicameralismo perfetto favorirà davvero il processo decisionale? Se si, la dialettica politica e i diritti delle opposizioni resteranno comunque sufficientemente garantiti? Dare risposta a queste e ad altre domande è l'obiettivo del convegno Riforme costituzionali, semplificazione legislativa e garanzia di legalità, promosso da Sui Generis Network con il patrocinio del Ministero dell’Interno e del Ministero della Giustizia.

Giovedì 10 dicembre a partire dalle ore 9.30 presso il Tempio di Adriano (piazza di Pietra, Roma) autorevoli rappresentanti del mondo istituzionale, manageriale e accademico, si confronteranno su un tema che offre nella sua complessità numerosi spunti di riflessione. Donatella Visconti, Presidente di Sui Generis, Stefano Glinianski, Coordinatore scientifico Sui Generis e Daniela Becchini, Vice Presidente Sui Generis, apriranno un dialogo a cui prenderanno parte: Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato della Repubblica, Anna Finocchiaro, Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato della Repubblica, Renato Schifani, Capogruppo dell'Area Popolare del Senato della Repubblica, Gianni Melilla, Segretario dell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati, Angelo Rughetti, Sottosegretario alla Funzione Pubblica, Luciano Violante, Presidente dell'associazione "Italiadecide", Roberto Garofoli, Capo di Gabinetto del Ministero dell'Economia e delle Finanze, Paola Balducci, membro laico del Consiglio Superiore della Magistratura, Alfonso Celotto, Costituzionalista e Professore Ordinario dell'Università degli Studi Roma Tre, Marco Gay, Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria, Rosario Cerra, Delegato alla P.A. e alla semplificazione e Presidente Confcommercio Roma e Lazio e Antonella Manzione, Capo Dipartimento Affari Giuridici e Legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, funzione chiave nel rapporto tra potere legislativo ed esecutivo. Le conclusioni saranno tratte da Giovanni Legnini, Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, organo di governo del potere giudiziario. Modera il dibattito Angelo Polimeno, giornalista parlamentare del TG1 e autore del libro Non chiamatelo Euro.

Donatella Visconti , presidente di Sui Generis, sottolinea come sia fondamentale comprendere ed approfondire la portata storica del cambiamento in corso: «per la prima volta dal 27 dicembre 1947 la Costituzione sarà oggetto di un progetto di riforma strutturale che cambierà la nostra vita repubblicana. Per questo motivo Sui Generis, router civico composto da soci che operano in tutti i settori istituzionali, professionali, scientifici e culturali, ha voluto promuovere una delle prime occasioni per ascoltare le voci dei massimi esponenti del mondo politico, economico e accademico, per osservare da prospettive multiple gli aspetti di un percorso di rinnovamento democratico che ha come obiettivo la crescita del Paese».

Ufficio Stampa Simone Dell'Unto 3337348762 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Link

 ADNKRONOS                                                                                                            CORRIERE DELLA SERA

Anima 10anni 100x100 ANIMA PER IL SOCIALE NEI VALORI D'IMPRESA                                                 FORMICHE

 ANSA                                                                                                                         IL SOLE 24 ORE

 ASFOR ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA FORMAZIONE MANAGERIALE       LA REPUBBLICA

logo radioradicale RADIO RADICALE                                                                                                     SCENARI ECONOMICI

huff post HUFFINGTON POST                                                                                                INTELLIGONEWS                   

 CAMERA DEI DEPUTATI                                                                                                              SENATO DELLA REPUBBLICA

 DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITà                         

Login mobile